Skip to content

Corso di vetro soffiato artistico del 27 gennaio 2017

corso_vetro_soffiato_bormioli_costantino

Diamo il benvenuto al 2017 con una nuova stagione di corsi di vetro borosilicato soffiato artistico! Già diversi allievi si sono messi in contatto con me tramite il modulo presente su questo sito per concordare nei prossimi mesi un’esperienza di un giorno o veri e propri corsi della durata dai due ai cinque giorni. Ricordo che è possibile organizzare i corsi in ogni periodo dell’anno con tutta la flessibilità necessaria su orari e modalità.

Alcuni degli oggetti realizzati durante il corso

Alcuni degli oggetti realizzati durante il corso

Ma veniamo alla bellissima giornata di oggi. Catia, la nostra allieva che ha scelto la soluzione della giornata singola full-time (8 ore), ha affrontato la nuova tecnica con piglio deciso e determinato ed in breve si è dimostrata in grado di produrre piccoli oggetti in vetro modellato in completa autonomia. Parlo di tecnica “nuova”, perchè Catia aveva già una qualche esperienza di vetrofusione, tecnica che, però, è molto differente dal vetro soffiato…molto brava quindi!

L’impegnativa ed intensa giornata è letteralmente volata via, escludendo solo una golosa pausa pranzo per gustare le specialità di Omar e del suo Antico Caffè Bruna.

Il pomeriggio, dopo una visita al prestigioso Museo del Vetro di Altare,  ha visto allieva ed insegnante impegnati in un autentico “cambio di passo” per affrontare croci e delizie della vera e propria soffiatura, ossia la parte più affascinante ma anche più impegnativa della lavorazione del vetro pyrex al cannello. Catia si è concentrata nella realizzazione di grandi perle di vetro trasparenti forate da parte a parte, utili per comporre pendenti e collane.

L’insegnante, di tanto in tanto, con dimostrazioni incentrate sulla realizzazione di oggetti diversi, ha illustrato all’allieva via via tecniche più avanzate di lavorazione, finchè… lo scadere del tempo a disposizione ci ha lasciati con l’acquolina in bocca e l’intenzione di una prossima, nuova esperienza!

 

Le immagini scattate durante il corso sono visibili e scaricabili su questo album Flickr

 

In canoa pagaiando per godersi il mare della Liguria

escursione_notturna_canoaHai pensato alla possibilità di abbinare un’esperienza di lavorazione del vetro artistico ad una giornata di escursioni in canoa in un posto splendido? Pensaci. Dai un’occhiata alla mia associazione sportiva di canoa e kayak. Possiamo organizzare corsi, escursioni e introduzioni tecniche alla pagaiata nelle acque cristalline dell’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi, tutti insieme o mentre un componente della famiglia o un amico è impegnato in un corso di vetro artistico…e gli altri… potranno godersi una fantastica esperienza outdoor!

Come organizzo i miei corsi di vetro artistico?

Tutto il materiale e l’attrezzatura necessari sono compresi nel costo del corso, come restano di proprietà degli allievi tutte le opere realizzate. La mia attività di formazione è coperta da assicurazione r.c. contro danni a terzi, ovunque si svolga. All’aspetto della sicurezza sono dedicate tutte le attenzioni necessarie ed uno specifico briefing introduttivo.

Il corso comprende una breve introduzione teorica alla tecnica scelta e ad ogni allievo è consegnata una dispensa cartacea che raccoglie, tra l’altro, consigli e contatti utili per procurarsi materiali ed attrezzature, con un’attenzione particolare al contenimento iniziale dei costi.

L’attrezzatura utilizzata è di tipo professionale sia nel caso della soffiatura del vetro borosilicato che della vetrofusione. In linea di massima consigliamo un primo approccio di almeno due o tre giorni, per poi eventualmente programmare successivi incontri di una sola giornata per dare continuità e maggiore efficacia al percorso didattico. Numerose esperienze precedenti ci indicano questa soluzione come la più efficace, soprattutto nel caso della soffiatura del borosilicato.

Tramite la nostra rete di collaborazioni e conoscenze, possiamo indirizzare e consigliare gli allievi a rivolgersi ad artigiani altamente qualificati in altre tecniche, come ad esempio, nel caso di Torino, Angela Ferraris, importante punto di riferimento in Italia per la tecnica della lavorazione delle perle a lume, del mosaico e della legatura al piombo.

Esaurita la breve introduzione teorica, si passa immediatamente all’azione ed in breve gli allievi acquisiscono i movimenti necessari per cominciare a maneggiare la materia incandescente.

Le prossime date di corsi

Non programmo date precise per i miei corsi: è possibile concordare una data in qualsiasi periodo dell’anno per corsi collettivi o individuali, compatibilmente con impegni precedenti. A questo scopo, ti consiglio di utilizzare il modulo di contatto presente su questo sito. Ti fornirò tutti i dettagli, modalità e prezzi di tutti i moduli di corso disponibili. In caso di corsi di più giorni, posso consigliare diverse soluzioni per il pernottamento.

 

 

La scheda del corso di oggi:

Quando: 27 gennaio 2017
Durata: 8 ore
Sede e organizzazione: Costantino Bormioli, presso laboratorio artistico I Vetri di Sandro Bormioli, Via Roma 39A, Altare (Savona) – Italia
Tecnica: soffiatura e modellazione del vetro borosilicato (Pyrex)
Docente: Costantino Bormioli