Skip to content

Beppe Bigazzi ospite d’onore a “Zucca in Piazza 2017”

costantino_bormioli_beppe_bigazzi

 

Sabato 14 ottobre 2017 l’impeccabile organizzazione di Gianpietro Meinero, inventore, promotore e tutor in pectore dell’ormai riconosciuta ed apprezzata manifestazione Zucca In Piazza, che si svolge ogni anno a Rocchetta di Cengio (Savona, Italia), ha tirato fuori dal cilindro un’altra idea vincente, che si è rivelata a posteriori un vero successo. 

La manifestazione Zucca in Piazza celebra e promuove ogni anno la Zucca di Rocchetta, caratterizzata da buccia color arancio, medie dimensioni, polpa densa dal sapore tendente al dolce ma non marcato. In passato a rischio di estinzione, è stata salvata con un progetto della locale Condotta Slow Food.

Tutte le immagini della serata sono su questo album Flickr a piena risoluzione

 

WP_20171014_22_45_16_Pro-003La cena Aspettando Zucca in Piazza è stata inserita nel programma come evento-prologo della giornata clou della manifestazione e cioè la domenica 15 quando, ancora una volta, migliaia di persone hanno affollato il piccolo borgo di Rocchetta di Cengio per partecipare al denso programma di iniziative, mostre e incontri a tema

Quest’anno però la serata del sabato è stata davvero particolare, poiché Meinero è riuscito a portare in Liguria, come ospite d’onore, il celeberrimo gastronomo, manager ed intrattenitore televisivo Beppe Bigazzi, un toscanaccio con pochi o nessun pelo sulla lingua che, ancora una volta, ha lanciato strali velenosi ma al contempo rivelatori sulle molte bugie, credenze e falsità che si aggirano attorno alla cultura del cibo italiano.

 

 

I miei corsi di vetro soffiato artistico: tutti i dettagli

corso_vetro_artistico_Costantino_Bormioli

 

Scopri la mia offerta di corsi di vetro soffiato in qualsiasi periodo dell’anno. I corsi possono essere individuali oppure collettivi per massimo di 3 persone. In questo sito puoi trovare molti articoli che ne parlano, come ad esempio questo post. Oppure contattami direttamente per ogni informazione o per prenotare il tuo corso, utilizzando questo modulo

 

WP_20171014_15_27_34_Pro-001La cena, partecipata da centinaia di ospiti, si è tenuta all’interno dell’ormai famoso Palazucca, una tensiostruttura confortevole, climatizzata e dotata, non potrebbe essere altrimenti, di una super-attrezzata cucina. Il menù, supervisionato e preparato dallo chef Sandro Usai con la Comunità del Cibo della Zucca di Rocchetta e la collaborazione degli allievi del Centro Valbormida Formazione di Carcare, si è rivelato appetitoso, originale e molto curato, nonostante la quantità davvero elevata di persone da servire!

Come ogni anno alcune mie zucche di vetro soffiato sono state scelte da Gianpietro Meinero per essere consegnate come ricordo a diversi ospiti della kermesse gastronomico-culturale o come premi per concorsi abbinati all’evento.

Da parte mia però quest’anno ho voluto soffiare una grande zucca in vetro da consegnare personalmente al toscanaccio Bigazzi. Molti miei ricordi del suo passato televisivo lo legano anche al mio papà Sandro Bormioli che oggi non c’è più. A suo tempo, quando il Bigazzi appariva a schermo, si condividevano risate e riflessioni e davanti alla TV, durante il pranzo, spesso approvavamo molti dei ragionamenti di Beppe!

La serata, occasone piacevole per nuove conoscenze e buon cibo, è trascorsa veloce fino alla consegna dei ricordi all’ospite d’onore. Il suo apprezzato e a tratti molto critico discorso sulle vere o presunte tipicità gastronomiche dei vari territori ha dato pepe e ulteriore sostanza all’occasione conviviale.

 

Nei dintorni del mio laboratorio: escursioni guidate in canoa all’Isola di Bergeggi

escursione_notturna_canoa

Hai pensato alla possibilità di abbinare alla tua visita in Val Bormida una giornata di escursioni in canoa? Pensaci. Dai un’occhiata alla mia associazione sportiva di canoa e kayak. Possiamo organizzare corsi, escursioni e introduzioni tecniche alla pagaiata nelle acque cristalline dell’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi. Prenota la tua escursione utilizzando questo modulo

 

Al termine della serata Beppe Bigazzi è stato riaccompagnato presso il Ristorante Quintilio di Altare, dove ha anche alloggiato e dove ha avuto occasione di scambiare utili informazioni con lo chef Luca Bazzano e con la moglie Lorena, sommelier del rinomato ristorante altarese.

 

Viaggi di istruzione ad Altare: il vetro soffiato dal vivo per i piccoli allievi

Gita scolastica ad Altare

Per i piccoli allievi della scuola primaria, ma anche per gli studenti della secondaria, un viaggio d’istruzone ad Altare rappresenta un’occasione di conoscenza e di esperianza dal vivo. Centinaia di piccoli allievi ha visitato negli anni il nostro laboratorio, assistendo alla creazione dal vivo di oggetti in vetro soffiati da un maestro vetraio. Leggi in questo articolo tutti i dettagli per organizzare ai tuoi alunni un’esperienza indimenticabile!

 

La gallery che propongo ora al lettore racconta la bella serata del 14 ottobre, vista anche attraverso l’appetitosa rappresentazione dei piatti che sono stati serviti!

 

La Valbormida offre innumerevoli occasioni di vivere le proprie vacanze all’aria aperta, in stretto contatto con vaste aree boschive incontaminate e in un contesto storico e di tradizioni ancora tutte da scoprire. Per farti un’idea degli interessanti itinerari su misura per l’escursionista a piedi, in bici o motorizzato, dai un’occhiata a questa Guida stradale e turistica della Valbormida, davvero tascabile e ricca di spunti preziosi.

 

Durante la serata è stato possibile acquistare il libro di Beppe Bigazzi Bugie e verità in cucina autografato sul momento dall’autore
bigazzi_libro_bugie_verità