Skip to content

Altare Glass Fest 2018: corsi, eventi, dimostrazioni “diffuse” per molti mesi!

altare glass fest 2018
La settima edizione (2018) di Altare Glass Fest, appuntamento ormai consolidato e meta irrinunciabile per gli appassionati di arte, artigianato e di vetro artistico in particolare, per la prima volta dalla sua nascita cambia completamente pelle.

La manifestazione altarese sul vetro artistico in tutte le sue forme, contraddistinta dall’hashtag #AGF2018, si presenta quest’anno in veste completamente rinnovata e organizzata secondo una scaletta temporale completamente inedita.

L’edizione 2018 di Altare Glass Fest non si svolgerà più, come accaduto durante le scorse edizioni, esclusivamente durante i mesi estivi di luglio ed agosto, bensì si ripropone al suo pubblico in una configurazione “diffusa”,  in un arco temporale di ben otto mesi e cioè a partire da aprile e fino a novembre 2018, ogni primo fine settimana di ciascun mese.

Ma vediamo quali saranno gli eventi princiali che caratterizzeranno l’edizione 2018 di Altare Glass Fest.

 

I miei corsi di vetro soffiato artistico: tutti i dettagli

corso_vetro_artistico_Costantino_Bormioli

Il mio corso di vetro soffiato  del 21-25 maggio 2018 si inserisce nella mia offerta-corsi possibili in qualsiasi periodo dell’anno. I corsi possono essere individuali oppure collettivi per massimo di 3 persone. In questo sito puoi trovare molti articoli che ne parlano, come ad esempio questo post. Oppure contattami direttamente per ogni informazione o per prenotare il tuo corso, utilizzando questo modulo

 

 

 

Altare Glass Fest, la grande festa del vetro, vi aspetta nel 2018 con appuntamento mensile!

Da aprile a novembre, 1 weekend al mese, sarà possibile osservare maestri vetrai provenienti da tutto il mondo al lavoro nella fornace di Villa Rosa, Museo dell’Arte Vetraria Altarese.

CALENDARIO ESIBIZIONI:

27-28 APRILE 2018, dalle 14 alle 18  Elena Rosso, Murano

29 APRILE 2018, dalle 14 alle 18 Elio Bormioli e Vincenzo Richebuono, Altare

11 MAGGIO 2018, dalle 14 alle 18 Vincenzo Richebuono, Altare

12-13 MAGGIO 2018, dalle 14 alle 18 Ed Schmid, Bellingham WA (USA)

23-24 GIUGNO 2018, dalle 14 alle 18, Antoine Pierini, Nicolas Laty e Jerome Chion, Biot (France)

21-22 LUGLIO, dalle 17 alle 22,30, Elena Rosso, Murano

26-27 LUGLIO 2018, dalle 17 alle 22,30, Reno Bardella, Murano

28-29 LUGLIO 2018, dalle 17 alle 22,30, Paolo Crepax, Matteo Seguso e Lucia Santini, Murano

2-3-4-5 AGOSTO 2018, dalle 17 alle 22,30, Jean-Marie Bertaina, Biot (France)

29-30 SETTEMBRE 2018, dalle 14 alle 18, Josean Garcia, Torino

26-27-28 OTTOBRE 2018, dalle 14 alle 18, Elena Rosso, Murano

9-10 NOVEMBRE 2018, dalle 14 alle 18, Reno Bardella, Murano

11 NOVEMBRE 2018, dalle 14 alle 18, Elio Bormioli e Vincenzo Richebuono

 

Nei dintorni di AGF2017: escursioni guidate in canoa all’Isola di Bergeggi

escursione_notturna_canoa

Hai pensato alla possibilità di abbinare alla tua visita in Val Bormida una giornata di escursioni in canoa? Pensaci. Dai un’occhiata alla mia associazione sportiva di canoa e kayak. Possiamo organizzare corsi, escursioni e introduzioni tecniche alla pagaiata nelle acque cristalline dell’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi. Prenota la tua escursione utilizzando questo modulo

 

 

 

VISITE GUIDATE: al Museo e alla fornace, nei giorni della manifestazione. € 5 a persona. € 3 bambini dai 6 ai 14 anni. Gratuito bambini fino a 6 anni. E’ consigliabile la prenotazione.

“NEW” Possibilità di visita (su prenotazione, il sabato e la domenica) alla scoperta del borgo di Altare, con la sua storia millenaria, le magnifiche chiese e il luogo di incontro tra Alpi e Appennini. La visita al paese è a cura della Consulta Giovanile del Comune di Altare.

CORSI DI LAVORAZIONE DEL VETRO ARTISTICO: gli insegnamenti sono tenuti da professionisti, che possono guidare gli allievi nella pratica diretta delle diverse discipline. Alla fine di ogni corso verrà rilasciato da parte del Museo dell’Arte Vetraria Altarese un attestato ai partecipanti. Soffiatura in fornace, Incisione, perle a lume, vetrofusione, tiffany, soffiatura borosilicato: per maggiori informazioni VAI AL CALENDARIO CORSI

LABORATORI DIDATTICI: i laboratori didattici permettono di conoscere in modo diretto i materiali e le tecniche di produzione del vetro e sono guidati dal animatori specializzati. E’ consigliata la prenotazione. IN ARRIVO IL NUOVO CALENDARIO!

EVENTI ALTARESI: apericene, concerti e molto altro accompagneranno l’estate altarese! Per maggiori informazioni: visitate la pagine EVENTI o il sito www.comune.altare.sv.it

IL PROGETTO

Cos’è? AGF – AltareGlassFest è una manifestazione dedicata al magico mondo del vetro. AGF intende dare nuovo spazio alla lavorazione del vetro soffiato, realtà millenaria che ha reso l’Italia famosa nel mondo. La lavorazione del vetro, che è stata per centinaia di anni il punto di riferimento per lo sviluppo economico, industriale e artistico dei territori e dei distretti cresciuti intorno ai grandi centri vetrari come Altare, nell’odierna crisi globale attraversa un momento di grave difficoltà. Altare, tutt’oggi centro vetrario tra i più importanti d’Italia e d’Europa, chiamando a lavorare fianco a fianco, accanto ai maestri vetrai altaresi, maestri provenienti dalle più diverse tradizioni vetrarie d’Italia e del mondo, vuole offrire un momento di riflessione sullo stato dell’arte di queste tradizioni, tramandate di padre in figlio nel corso dei millenni, e sulla necessità di individuare gli strumenti per conservale, svilupparle e rilanciarle nel prossimo futuro. Scopo dell’evento è inoltre far conoscere il paese di Altare, che si aprirà al pubblico con le sue eccellenze enogastronomiche e culturali, e la sua lunga tradizione vetraria artigianale, dando la possibilità agli amanti del vetro, e a chi per la prima volta si avvicina a questo mondo, di poter ammirare dal vivo tutte le lavorazioni legate a questo nobile e antico materiale. Il tutto accompagnato da numerosi eventi collaterali, con la collaborazione delle Associazioni e dei Commercianti di Altare.

Dov’è? Altare, piccolo centro dell’entroterra ligure, lega la sua storia millenaria alla lavorazione del vetro. Sin dal Medioevo la produzione vetraria ha caratterizzato la vita economica e sociale del paese, rendendolo famoso nel mondo per la realizzazione di vetri d’uso, da farmacia e di oggetti artistici. La lavorazione “à la façon d’Altare”, grazie anche alla tendenza migratoria dei vetrai altaresi, si è diffusa in tutta Europa, dando fama e prestigio al paese. Ancora oggi, infatti, il comparto del vetro costituisce una delle più importanti risorse produttive ed economiche dell’intera Val Bormida.

Perché? La manifestazione è dedicata ad appassionati e studiosi del vetro, amanti dell’arte e dell’artigianato, e naturalmente ai turisti e ai semplici curiosi. Partendo dalla collezione del Museo dell’Arte Vetraria altarese, che tramanda la storia della produzione locale, Altare Glass Fest offre ai partecipanti la possibilità di osservare dal vivo l’antica lavorazione direttamente dalle sapienti mani dei maestri.

Quand’è? 1 weekend al mese, da aprile a novembre

 

 

elio bormioli maestro vetraio

Il maestro Elio Bormioli al lavoro nella fornace del Museo dell’Arte Vetraria Altarese

 

 

Viaggi di istruzione ad Altare: il vetro soffiato dal vivo per i piccoli allievi

Gita scolastica ad Altare

Per i piccoli allievi della scuola primaria, ma anche per gli studenti della secondaria, un viaggio d’istruzone ad Altare rappresenta un’occasione di conoscenza e di esperianza dal vivo. Centinaia di piccoli allievi ha visitato negli anni il nostro laboratorio, assistendo alla creazione dal vivo di oggetti in vetro soffiati da un maestro vetraio. Leggi in questo articolo tutti i dettagli per organizzare ai tuoi alunni un’esperienza indimenticabile!

 

 

EVENTI ALTARESI: apericene, concerti e molto altro accompagneranno l’estate altarese!

Per maggiori informazioni: visitate la pagine EVENTI o il sito www.comune.altare.sv.it

PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE CONTATTARE IL MUSEO DELL’ARTE VETRARIA ALTARESE

La Valbormida offre innumerevoli occasioni di vivere le proprie vacanze all’aria aperta, in stretto contatto con vaste aree boschive incontaminate e in un contesto storico e di tradizioni ancora tutte da scoprire. Per farti un’idea degli interessanti itinerari su misura per l’escursionista a piedi, in bici o motorizzato, dai un’occhiata a questa Guida stradale e turistica della Valbormida, davvero tascabile e ricca di spunti preziosi.